box google adsense orizzonatale

mercoledì 24 marzo 2010

Di malattie, gite e traguardi

Dopo quattrodicesiquattro settimane ininterrotte di frequentazione dell'asilo, schivando bellamente la scarlattina e la varicella la BambinaGrande è caduta malata.
Una strana malattia fatta di notti col febbrone e poi 48 ore di perfetta forma.
Al secondo episodio, quindi, noi s'è fatta una gita dalla Santapediatra, che ha sentenziato trattarsi di infezione alle vie urinarie, quindi si va di antibiotico.
Vabbè, poteva andare peggio.
Diciamo che almeno ho una scusa per tenerla a casa dall'asilo fino a dopo Pasqua evitando che una simpatica epidemia ci colpisse tutti e tre facendoci saltare la fantastica e attesissima vacanzina di primavera.
Giovedì 1 aprile, in barba a tutti i pesci noi infatti si va a Pisa per tre giorni, per vedere il mare e anche la torre pendente, mangiare la tagliata e cambiare un po' clima.
E con l'occasione festeggiare il nono anniversario di fidanzamento col Traspamarito. 
Che son traguardi!

Nessun commento:

Posta un commento

L'educazione è molto apprezzata