box google adsense orizzonatale

venerdì 24 novembre 2017

Il venerdì del libro #8 - La verità sul caso Harry Quebert

La verità sul caso Harry Quebert

di Joel Dicker




Estate 1975. Nola Kellergan, una ragazzina di 15 anni, scompare misteriosamente nella tranquilla cittadina di Aurora, New Hampshire. Le ricerche della polizia non danno alcun esito. 
Primavera 2008, New York. Marcus Goldman, giovane scrittore di successo, sta vivendo uno dei rischi del suo mestiere: è bloccato, non riesce a scrivere una sola riga del romanzo che da lì a poco dovrebbe consegnare al suo editore. Ma qualcosa di imprevisto accade nella sua vita: il suo amico e professore universitario Harry Quebert, uno degli scrittori più stimati d'America, viene accusato di avere ucciso la giovane Nola Kellergan. Il cadavere della ragazza viene infatti ritrovato nel giardino della villa dello scrittore, a Goose Cove, poco fuori Aurora, sulle rive dell'oceano. Convinto dell'innocenza di Harry Quebert, Marcus Goldman abbandona tutto e va nel New Hampshire per condurre la sua personale inchiesta. Marcus, dopo oltre trent'anni deve dare risposta a una domanda: chi ha ucciso Nola Kellergan? E, naturalmente, deve scrivere un romanzo di grande successo.

Trasparelena ha preso questo libro in biblioteca perchè durante le vacanze ha visto il vicino di ombrellone che lo leggeva per ore e s'è incuriosita. E ha fatto bene, perchè è un giallo veramente bello, in cui il finale fino all'ultimo non è chiaro. Inoltre l'ha trovato parecchio avvincente e mai noioso quindi ecco, lo consiglia. E prega i suoi sparuti lettori di tener presente che lei è orfana delle inchieste di Maigret, quindi ritiene di avere, diciamo, un palato abbastanza raffinato sui libri gialli, o quantomeno è abituata proprio bene.

Trasparelena ha sentito dire che c'è anche un film, che non ha visto ma di cui non ha letto grandi recensioni, e ora stanno facendo una fiction con Patrick Dempsey, che purtroppo è troppo il dottor Shepperd di Grey's Anatomy, secondo lei, che non è nemmeno una fan del telefilm.

Con questo post il Traspablog partecipa al venerdì del libro

recensione tratta da www.ibs.it

2 commenti:

  1. ce l'ho sul comodino da un sacco di tempo! devo decidermi a leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero non resterai delusa! mi farai sapere?

      Elimina

L'educazione è molto apprezzata