box google adsense orizzonatale

venerdì 17 novembre 2017

Il venerdì del libro #7 - Storie della buonanotte per bambine ribelli

Storie della buonanotte per bambine ribelli

di Francesca CavalloElena Favilli



Alle bambine ribelli di tutto il mondo: sognate più in grande, puntate più in alto, lottate con più energia. E, nel dubbio, ricordate: avete ragione voi. C'era una volta una bambina che amava le macchine e amava volare; c'era una volta una bambina che scoprì la metamorfosi delle farfalle... Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kalo, da Margherita Hack a Michelle Obama, sono 100 le donne raccontate in queste pagine e illustrate da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo. 100 esempi di forza e coraggio al femminile, per tutte le donne, grandi e piccole, che puntano sempre in alto. 100 donne straordinarie che hanno cambiato il mondo, 100 favole per sognare in grande!

Trasparelena ha preso questo libro in biblioteca per la BambinaGrande, anche se è consigliato dagli 8 anni e lei ne ha 11, perchè comunque le sembrava interessante che sapesse che ci sono state, e ci sono ancora, donne che poco o tanto hanno cambiato o stanno cambiando la storia del mondo, della loro nazione o anche solo del loro condominio. Perchè sapesse che "puoi essere tutto ciò che desideri" non è solo lo spot della Barbie, ma può anche essere vero.
Trasparelena ha letto questo libro nei ritagli di tempo in cui non l'aveva in mano la BambinaGrande, e l'ha trovato davvero incoraggiante. 
Cento storie brevi ma chiare, che raccontano storie di donne con grandi talenti, ma anche donne normali, che hanno saputo vivere la loro vita pienamente. 

Trasparelena sa che non solo le donne possono essere straordinarie, e che ci sono anche molti uomini straordinari (qui il libro, che cercherà in biblioteca) ma in questo momento storico in cui purtroppo le donne stanno tornando ad essere poco considerate nella società trova che l'iniziativa di dire alle bambine che il loro futuro è tutto da scrivere e lo possono scrivere come preferiscono sia importante

Con questo post il Traspablog partecipa al venerdì del libro

4 commenti:

  1. Noi lo abbiamo letto quest'estate e ci è piaciuto moltissimo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche la mia 11-enne l'ha molto apprezzato, anche se forse era un po' per più piccoli......

      Elimina
  2. io ne leggo una storia a casa quando lo vedo nella libreria all'interno del supermercato!
    lo trovo proprio fatto bene

    RispondiElimina

L'educazione è molto apprezzata