box google adsense orizzonatale

martedì 3 giugno 2014

e' sempre colpa di qualcun altro

Sabato pomeriggio la BambinaGrande ha invitato una compagna di classe a giocare.
Trasparelena ha così potuto avere uno scambio di opinioni con la di-lei madre che l'ha accompagnata
Nel giro di circa 20 minuti s'è ascoltata un pippone sui seguenti temi

  1. nella classe delle bambine c'è tale Vercingetorige* che si comporta in modo indecente e fortemente maleducato che fa perdere tempo a tutta la classe _ e si sapeva
  2. la madre di Vercingentorige è peggio di lui e quindi le speranze che la situazione si risolva sono pari a zero anche perchè, cito testualmente "i figli sono il nostro specchio"_e anche questo, purtroppo si sapeva
  3. le maestre danno pochi compiti _e qui mi sento decisamente di dissentire _ soprattutto in paragone con la classe del di-lei fratello decenne _e qui mi è sorto il dubbio che a 'sta donna il concetto di qualità sfugga
  4. che è stato un bene che non abbiano fatto la recita di fine anno così non hanno perso tempo e hanno fatto più lezione _ehm, qui ho vacillato, perchè io ho apprezzato la non festa per via del minor stress sui bambini, non certo perchè han fatto più lezione. So che han fatto dei lavoretti e ho apprezzato anche questo perchè a fine anno sono iper-stanchi e oramai quel che è fatto è fatto.
  5. sicuramente sono indietro col programma perchè appunto hanno pochi compiti _e qui ho dissentito caldamente perchè dai confronti fatti con il figlio di CollegaA, coetaneo della BambinaGrande, siam sempre almeno un paio di settimane avanti, soprattutto in matematica.
  6. visto il punto precendente difficilmente confutabile ha aggiunto che comunque la di-lei figlia non riesce a fare i compiti da sola
a questo punto il discorso s'è concluso con un invito a fare una class-action contro la maestra di italiano, cosa che proprio non ha senso per svariati motivi. Class action motivata da un presunto comportamento scorretto della maestra a tavola (da verificare e mai riportato dalla BambinaGrande) ma principalmente dal fatto che la maestra a ottobre si assenta tutto il mese, sempre. Cosa che sarà pure fastidiosa ma sicuramente sarà nel suo diritto, e dal momento che i bambini apprendono il giusto nei tempi alla fine corretti io non mi sento di criticare più di tanto.

Questo incontro ha lasciato Trasparelena basita. 
Basita perchè il succo di tutto il discorso è stato "mia figlia riesce con fatica ed è tutta colpa delle maestre"
Il fatto che magari la bambina non sia portata o che i genitori non la seguano adeguatamente non è stato minimamente contemplato.

Basita perchè la BambinaGrande è brillante ma non è certo un genio, non è la prima della classe, non ha imparato a leggere a 4 anni o a scrivere a 3. Eppure fa i compiti senza eccessiva fatica, a volte anzi spiegandoli dimostrando di aver capito il metodo. Scrive correttamente e legge con espressività. E so che non è la sola.
Se le maestre fossero così incompetenti come mi son sentita raccontare, probabilmente questo non succederebbe.

I figli sono il nostro specchio, e non posso che essere d'accordo. Ma prima di dare la colpa agli altri, dovremmo appunto fare un po' di riflessione su noi stessi.

*nome di fantasia per bambino purtroppo reale

2 commenti:

  1. siamo alla fine dell'anno e ti posso assicurare che non ne posso più di sentire lamentele di ogni tipo da parte di genitori nella scuola in cui lavoro… ma anche nella scuola di Gabriele… il succo l'ha detto tempo fa una mamma… Mio figlio è educato e se non si comporta bene a scuola è colpa della maestra! "Apposto così"!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credo che ci sia la convinzione che la scuola debba sostituire i genitori nel ruolo educativo. Ma non è così. Poi magari sono io che con mia figlia sono accentratrice, ma credo che la prima educazione debba venire dalla famiglia. Se poi le basi sono solide il bambino è in grado di capire cosa è bene e cosa è male di quello che succede "fuori".
      Però ultimamente sto sentendo cose incredibili: tipo una compagna della BambinaGrande portata a fare la chirichetta così intanto la madre ha 1 oretta per farsi un giro.
      Parliamo tanto male delle nuove generazioni ma non è che la nostra sia migliore, purtroppo...

      Elimina

L'educazione è molto apprezzata