box google adsense orizzonatale

giovedì 15 novembre 2012

Del primo dentino, delle elementari. Post mescolone

E' da un po' che scrivo cose poco personali. 
E' da un po' che non scrivo della BambinaGrande
Eppure ce ne sarebbe da dire
E' che probabilmente non ho ancora completamente interiorizzato ed elaborato.
Provo quindi ad andare per punti

  • primo dentino. Stamattina ho tolto il primo dentino alla BambinaGrande. Glielo ho tolto dopo più di una settimana di dondolii. Glielo ho tolto perchè mi ha detto "mamma prova a tirarlo via" che fondamentalmente le faceva impressione e aveva paura di ingoiarlo. E io ho tirato e m'è rimasto in mano. A momenti svengo.
  • prima interrogazione. Di inglese. La maestra ha fatto ripetere una filastrocca in inglese e chi è stato in grado di dirla bene ha avuto un prize (una matitina). Era fierissima di aver risposto bene. 
  • prime perplessità sulle insegnanti. 
Quest'ultimo è il punto più dolente. Perchè è anche quello dove c'è meno margine. 
Pare che la maestra di italiano urli, soprattutto con i bambini più irrequieti.
Pare che applichi la teoria dell'occhioperocchio, che cioè se A fa una cosa a B, B gliela può rifare indietro. Che a me fa raccapriccio.
Pare che un bambino le abbia messo la colla sulla sedia. Pare che lei in tutta risposta, dopo l'ovvia nota sul diario, l'abbia fatto sedere su una sedia bagnata. 
Che un bambino di 6 anni secondo me una punizione del genere non la capisce
Pare anche che dica ai bambini cose tipo "miii non capisci?" con tono stizzito. Che ieri la BambinaGrande in un momento di collera l'ha detto a me e io l'ho sgridata e lei mi ha risposto "eh ma lo dice anche la maestra"
Pare che periodicamente si assenti per settimane (è appena rientrata da un'assenza di un mese non per motivi di salute)

Insomma pare un po' di cose

Io cerco di essere positiva.

Parlo sempre bene della maestra con la BambinaGrande, perchè non c'è niente di più brutto che perdere la fiducia nell'autorità (a me è capitato, e sottostare a una persona che non stimi è davvero brutto)

Però sono un po' preoccupata.
Cerco di pensare che le cose qui sopra siano tutte false e tendenziose (peraltro son state riportate dai bambini e da altre mamme*) e che in verità si siano ingigantiti piccoli episodi, cosa che peraltro non stuupirebbe

Però che una maestra di prima elementare non sappia che i bambini di 6 anni l'ironia degli scherzi non la sappiano cogliere mi inquieta profondamente


* sulle mamme dei bambini della prima elementare ci devo fare un post, perchè ho visto cose che voi umani....


11 commenti:

  1. Tesoro... capisco le tue perplessità... in parte sto vivendo una cosa simile... ma non riesco a parlarne ancora...
    il primo dentino... s'è fatta grande....

    RispondiElimina
  2. Senti... io ne parlerei col dirigente scolastico... perché la prima cosa tra esseri umani è il rispetto... Non so come sei tu, ma io alle mie figlie non urlo mai, o solo raramente quando "esplodo"... pensare che possa farlo un estraneo mi fa bollire di rabbia. Stessa cosa per questi metodi educativi di dubbia efficacia e irrispettosi. Non puoi rimproverare un bambino di comportarsi in un certo modo se poi tu ti comporti allo stesso modo. Boh?

    RispondiElimina
  3. @Tatina: ci ha parlato tutta la sera col dentino :-)
    @Lucy: la dirigente i suoi dipendenti li difende a spada tratta, è una che ti dice risolve i problemi occupazionali della sua scuola sulla pelle dei bambini, che le vuoi dire. E comunque per ora non ha mai gridato con mia figlia...

    RispondiElimina
  4. bava, approvo il non parlare male delle maestre davanti alla tua bimba e sopratutto il non urlare. Certo però che è davvero brutto che l'istruzione di bambini sia in mano a della gente a cui non importa niente, sopratutto in un periodo in cui hanno fame di sapere..che tristezza

    RispondiElimina
  5. Anch'io sverrò quando gli cadranno i denti, lo vedo con il mio nipotino che va alle elementari, faccio scene patetiche quando gli vedo un dente traballante. Quanto al miii non capisci? Preferirei non commentare mentre sulla faccenda della sedia io segnalerei. No perché a far la maestra così son capace anch'io...

    RispondiElimina
  6. Benvenuta nel club...spiace doverlo dire ma anche io molte volte ho pensato che alcuni insegnanti dei miei figli non fossero, diciamo, "adeguati" ... Entro certi limiti si sopravvive e ci si fa coraggio pensando che anche le esperienze e gli incontri di vario genere hanno un loro perché e qualcosa lasciano, anche per contrapposizione ( per esempio uno dei miei figli, a 12 anni sostiene che gli piacerebbe fare l'insegnante " per fare diverso da come fanno i miei prof.": largo ai giovani!!! ) Però per noi è davvero difficile non potergli sempre "offrire il meglio".
    Sul"non parlare male della maestra" sono d'accordo come principio, ma penso anche si possa chiaramente dire anche alla seienne se in qualche occasione particolarmente significativa noi avremmo cercato di comportarci o di esprimerci diversamente, non c'è niente di male a introdurre il pensiero che non tutti la pensiamo allo stesso modo e neanche che tutti ci comportiamo,allo stesso modo, e che, sempre entro i limiti del rispetto e della buona educazione, accanto ai nostri modi e stili di vita ce ne possono essere altri...questo è un confronto che crescerà sempre più mano a mano che crescendo si allarga il cerchio delle relazioni al di fuori della famiglia, ma è anche una cosa bella e stimolante. E immaginomche tu abbia già collezionato una serie di esempi dalle altre mamme di seienni di cui annunci ci racconterai, aspetto con ansia di leggere il seguito, ciao!

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Ciao Elena!!!
    Passa da me...c'è un premio x te!!!
    un bacio

    RispondiElimina
  10. e facciamo un post sulle mamme!!! sono pazzesche anche qui in America. Da raccapriccio...

    comunque. la mia domanda è, ma queste sensazioni-informazioni sulle maestre sono comuni ad altri genitori o per gli altri va tutto bene ed è tutto a posto?

    Ti sei confrontata con altri genitori? No perchè in effetti quello che hai scritto suona male.

    Sei molto brava comunque a non parlarne assolutamente con tua figlia o comunque a non farle capire le tue perplessià, anche perchè per ora sono tuoi pensieri e comunque i bambini ne devono stare fuori.

    Prova a vedere come va e forse io andre anche a parlare con il preside. Tu che dici?

    RispondiElimina
  11. @mamma_mia: dipende anche come vengono interpretate le cose. A 6 anni secondo me ingigantiscono
    @Lamammadeigemelli: infatti non criticando la mestra ho comunque fatto presente che certi atteggiamenti a me non vanno bene, e non è che si possano tenere solo perchè li tiene la maestra
    @wwm il post sulle mamme domani cerco di farlo, e con la dirigente preferisco non parlare perchè non vorrei ripicche sulla bambina (io sono emotiva e lei è molto difensiva con il suo personale

    RispondiElimina

L'educazione è molto apprezzata