box google adsense orizzonatale

lunedì 19 settembre 2011

Della gita aziendale

Che dire della gita aziendale?

  • che sarebbe un "off-site meeting" che ha permesso a colleghi che lavorano in 5 diverse città d'Italia di vedersi in faccia, una volta tanto.
  • che nonostante ci si sia impegnati alla fine i gruppi sono rimasti legati alla sede, soprattutto per le sedi piccoline
  • che mi son sentita dire "ah ma sei tu la famosa Trasparelena!!" da colleghi e colleghe che non pensavo che mi conoscessero (perfino un megadirigente) ed è stato emozionante
  • che ho detto "ah ma noi abbiamo lavorato sul progetto xxx insieme" a un collega che faceva tutt'altro _mi devo sempre distinguere_
  • che ci hanno fatto fare un working group che di fatto è un gioco travestito da occupazioni da persone mature*, e ci siamo divertiti di bestia 
  • che ho passato due ore a ridere con dei colleghi che non avevo mai visto, scoprendo che il mio nuovo responsabile ha una cultura musicale pazzesca e sentendomi peraltro dire che sono una persona colta perchè conosco Romeo e Giulietta (abbiate pazienza, che siamo informatici, e abbiamo un concetto di cultura un pelo deviato)
  • che ho visto il capo del capo del mio capo ballare scatenato come non avrei mai detto. E ho capito perchè è sempre abbronzato _facessi le riunioni al sole lo sarei pure io_
  • che la BambinaGrande non mi è mancata più di tanto, e io a lei pure, e non l'avrei mai detto
  • che io e il Traspamarito in un contesto non familiare tendiamo a ignorarci reciprocamente, proprio come due colleghi che lavorano su ambiti diversi, e forse è anche per questo che il nostro matrimonio funziona
  • che il prossimo anno pare si rifaccia, e quindi mi devo un po' organizzare con i saldi perchè a 'sto giro per trovare un look smart-informal ho fatto parecchia fatica (forse mi servirebbe una personal Trash-shopper) e urge integrare con qualche pezzo adeguato, tipo un pantalone, ad esempio, che me la son cavata bene solo sulle scarpe.
  • che se avessero consigliato come abbigliamento jeans-scarpe da tennis avremmo preferito tutti di gran lunga
  • che la capa L è una ballerina vera anche se predilige pezzi un po vintage
  • che è bello ogni tanto uscire dal contesto e ritrovarsi tutti come persone adulte, senza badare alle gerarchie aziendali più di tanto
* volevo scrivere gioco per adulti ma non volevo che si pensasse a cose "spinte" anche perchè è stato proprio un gioco innocente, solo un po' più evoluto di quelli che si fanno da bimbi (abbiamo girato dei cortometraggi)

6 commenti:

  1. ma che bello ..adoro quando noi mamme ci ritagliamo spazi di svago anche se lavorativi...qui sono in un piccolo contesto..peccato...

    RispondiElimina
  2. @Twins, io ero molto scettica, ma invece è stato davvero bello!

    RispondiElimina
  3. Sono contenta per te che è andata bene! Sicuramente è divertente uscire ognuno dal proprio ruolo che spesso paralizza anche i rapporti!

    RispondiElimina
  4. Ma che bello! Quando sono ben fatte, queste iniziative aiutano moltissimo a vedere i colleghi (e i capi) con occhi diversi...

    RispondiElimina

L'educazione è molto apprezzata