box google adsense orizzonatale

giovedì 3 luglio 2014

quasi un mese - cosa ho letto (a grande richiesta. Di Mammavvocato)

Come si diceva nel precedente post Trasparelena ha letto come se non ci fosse un domani.
Entrata in un trip romantico Trasparelena si è messa a leggere Jane Austen, anche complice il fatto che la sua meravigliosa biblioteca permette di scaricarli gratis in formato txt facilmente adattabile al kindle.

Dopo aver letto Emma (due volte di fila, mai successo) e Persuasione (forse l'unico che non aveva mai letto e che le è piaciuto più di tutti gli altri) ha proceduto così




  •  Ragione e sentimento - Jane Austen. Bello, ma me lo ricordavo più bello. Forse è il più scontato di quelli che ho letto


  • Guarda che sono due, la supermamma fa il bis - Silvia Gianatti. Qui il mio giudizio è un po' falsato, perchè conosco l'autrice. E non mi era mai capitato di leggere un libro di cui conosco l'autrice. E quindi man mano che leggevo mi dovevo sforzare di non aprire facebook per scriverle i miei commenti/domande/suggerimenti in diretta, perchè è un libro che parla di figli, e quindi una mamma, anche se non bis, ma con figlia un po' più grande di quella dell'autrice, ci va a nozze. Un libro divertente, a tratti commoventi (anche se forse mi son commossa io perchè conosco i protagonisti e le vicende). Un libro sulla mammitudine che dice le cose come stanno, che dice la verità. Perchè diciamocelo, le mamme sono delle grandissime bugiarde. Si raccontano solo le cose belle, generalmente pure migliorate rispetto al vero. E invece la Silvia è stata onesta, e ha scritto le cose come stanno. Non ha descritto una famiglia del Mulino Bianco, ma una famiglia vera. Onore al merito. E assolutamente consigliato come lettura se si ha una pancia #2
DOVEROSA PRECISAZIONE. HO LETTO IL LIBRO DELLA SILVIA PERCHE' L'HO AIUTATA A CORREGGERE LA BOZZA E ME L'HA REGALATO E SICCOME SONO LETTRICE ONNIVORA E CURIOSA L'HO ANCHE LETTO. NON HO IN CANTIERE NIENTE.

  • La piramide di fango - Camilleri. Leggere Camilleri in Sicilia, dove eravamo in vacanza, è una cosa che una volta nella vita bisogna provare. Perchè se già Montalbano lo ami, poi lo vedi proprio passeggiare per strada. 

  • Orgoglio e pregiudizio - Jane Austen. Non è un caso che sia il più famoso romanzo di Jane Austen, quello che ti fanno leggere a scuola. Quello citato nei film. Strabello.

  • L'abbazia di Northanger - Jane Austen. Un po' noioso, almeno rispetto al paragone con il precedente. Un po' ingenuo. Pure un po' scontato.

9 commenti:

  1. Non sapevo che Silvia Gianotti avesse scritto un libro...grazie per avermelo fatto scoprire!
    Quanto alla Austin, io l'adoro!
    Camilleri no, proprio non riesco a leggerlo però ho provato solo un paio di libri della serie di Montalbano e in più non ero in Sicilia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehm, Gianatti. Ne ha scritti anche altri di libri. Uno sulla sua prima maternità e uno per ragazzine 12-enni. E il diario di Violetta. E un tot di storie per il Topolino.
      Camilleri o lo odi o lo ami, secondo me!

      Elimina
  2. JA.. adorabile... mi manca "persuasione"... e mi hai venire voglia! baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cri, persuasione è bellissimo, secondo solo a Orgoglio e Pregiudizio!
      leggi leggi!!

      p.s. sto facendo un porta tablet per un collega e mi son dovuta fermare per il braccio, tristezza infinita, tu so che mi capisci!

      Elimina
    2. Ecco... Persuasione mi manca, lo metto nella wish list dei libri da leggere :D

      Elimina
    3. Accidenti Elena, noooo.... Cosa hai combinato al braccio? Io ogni tanto devo interrompere il lavoro a maglia per la cervicale.... E sono lì che non vedo l'ora di riprendere i ferri in mano... Fremo sul divano praticamente!!!

      Elimina
  3. mancava fatto... fatto venire voglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehm, non me ne ero nemmeno accorta!!!

      Elimina
  4. grazie ... post utilissimo! ;)

    RispondiElimina

L'educazione è molto apprezzata