box google adsense orizzonatale

mercoledì 14 agosto 2013

Hey tu

Hey tu, che vai dalla parrucchiera e le spieghi per filo e per segno come vuoi che ti faccia il taglio. E la correggi pure.
Hey tu, che bisogna contrattare i passaggi dal bagno a suon di caramelle, che per te andare in bagno è ancora e sempre e soltanto una perdita di tempo.
Hey tu, che se non mangi primo secondo e contorno ti sembra di non aver mangiato niente, anche se magari ti sei riempita il piatto di pesce quattro o cinque volte.
Hey tu, che sai andare in bicicletta meglio dei maschi, pure più grandi. E quando ti abbiamo portato a fare il percorso a ostacoli ti sei pure offesa che l'istruttore ti ha visto femmina con la bici rosa e ti ha fatto fare la parte facile. E te la sei presa tanto sul personale che lo hai fatto rimanere a bocca aperta, pure quando ti ha dato la bici più grande e ti ha fatto fare il percorso difficile.
Hey tu, che se adeguatamente intrattenuta cammini anche per due ore di fila, catturando farfalle. 
Hey tu, che ti porti a nanna dieci/dodici peluches che la mattina tocca cercarti
Hey tu, che cadi dal letto, ci risali e la mattina poi non te lo ricordi nemmeno

Hey tu, che a scuola sei bravissima, e sei una iper-precisa, pure se riduci la tua cameretta in un modo che non solo non si vede il piano della scrivania, ma non si vede nemmeno il pavimento
Hey tu, che sei capace di fare anche 19 ruote una in fila all'altra, e quindi non si riesce più a metterti una gonna perchè "mamma, come faccio a fare la ruota con la gonna, che mi si vedono le mutandine?" E comunque 20 no, sono troppe.
Hey tu, che hai imparato a lavorare all'uncinetto, che leggi prima di dormire e giocheresti ininterrottamente a puzzle bobble, che qualcosa da me l'hai presa, evidentemente
Hey tu, che mangi ogni tipo di frutta, e sei caramelladipendente, che ecco, quando ti guardo mangiare mi chiedo se non ti hanno scambiato in culla con la figlia di qualcun'altra.
Hey tu, che ti arrampichi ovunque si possa come se fosse la cosa più normale del mondo, e poi a ballare sei un ciocco di legno.
Hey tu, che con i bimbi più piccoli di te hai un'attenzione e una tenerezza che mi commuove

Hey tu, che fra 30 cm sarai alta come me, e fra 2 numeri potrai metterti le mie scarpe. Che te ne stai in vacanza dai nonni, a tre vie da casa nostra, e al telefono se ti chiedo se vuoi tornare a casa mi rispondi "se non è venerdì non ci penso neanche"

Hey tu, che a un mese dai 7 anni hai scoperto il tuo papi, con solo 4 anni di ritardo, ma va bene così

Hey tu, che per il tuo compleanno hai avuto una bicicletta da grande, con il cambio. 

Hey tu, oggi compi sette anni. Auguri amore mio. Tu mi insegni qualcosa ogni giorno. E ogni giorno mi stupisci un po'. 
E tieni presente, che anche se hai sette anni quelle guanciotte morbidose te lo ho fatte io, e me le sbaciucchio quando voglio! 

14 commenti:

  1. Hey tu: auguri!
    Anche alla tua mamma e al tuo papà che diventarono genitori 7 anni fa!

    RispondiElimina
  2. Auguri alla tua principessa,da oggi settenne..

    RispondiElimina
  3. ... in che senso ha scoperto il suo papi??? ... Auguri...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nel senso che finalmente, in ritardo di anni rispetto alla media delle femmine, hanno trovato una complicità su molte cose!

      Elimina
  4. Sai che mi hai commossa? Che splendore tua figlia... Auguri a lei, auguri a te!

    RispondiElimina
  5. tanti auguri alla tua meraviglia!

    RispondiElimina
  6. Tanti tanti auguri a tua figlia!
    E complimenti per questo post, mi è piaciuto tanto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri e anche per i complimenti!

      Elimina
  7. Auguri!!

    GialloComeLuce

    RispondiElimina

L'educazione è molto apprezzata