box google adsense orizzonatale

giovedì 3 gennaio 2013

Duemilatredici - DuemilaCredici

Duemilatredici.

L'anno in cui mia nonna avrebbe compiuto cento anni.

Abbiamo chiuso il Duemiladodici con la simpatica notizia che la BambinaGrande non è normovedente. E non lo sarà ancora per un po'. E dobbiamo dirlo a scuola. Ma devo trovare le parole per evitare che la bollino e che usino la delicatezza che serve con una Seienne che comunque è stata in grado di fare una visita da adulti, che perfino il medico se ne è stupito. E devo prima elaborare la cosa. Che sono uscita dall'oculista con un magone che mi è durato fino al mattino dopo. 
Ecco l'ho scritto. E scritto è un po' più brutto di come è davvero. Anche sentirlo è stato più brutto di come è davvero. E ha fatto malissimo.

E allora concentriamoci su questo nuovo anno.

Un anno incominciato in famiglia.
Un anno con un funerale* al giorno due.

Non voglio fare buoni propositi che non rispetterò.

Vorrei essere capace di trovare il lato buono delle cose. Di vedere gli aspetti positivi della mia vita.
Perchè sono tanti.

E anche se al momento la prospettiva è un cambio sede aziendale che potrà solo essere peggiorativo, ecco, vediamo di non farne una tragedia.

Diamogli una sferzata di ottimismo a questo duemilatredici, facciamo che sia un DuemilaCredici!


*Guardache in questi mesi ti ho pensata tanto. Anche se non siamo mai state amiche "strette". E ti penso tanto anche adesso.
 Guardache vorrei trovare delle parole non banali, ma non sono capace per scritto, figurati a voce. Tu scusami eh, se quando ci incontreremo la prossima volta ti chiederò dei bimbi come se non fosse successo nient'altro.


4 commenti:

  1. Già bisogna crederci... nonostante la faccenda della vista... mannaggia... mentre lo leggevo ho pensato subito alla scuola (deformazione professionale) ... usa le parole giuste facendo i conti che qualcuno potrebbe non farlo... e mi dispiace anche per il funerale... ti abbraccio forte forte e buon anno!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti per la scuola abbiamo concordato con l'oculista di aspettare un colloquio dal vivo con le insegnanti e penso che dirò che stiano attente che se la bambina sembra non capire di provare ad avvicinarla alla lavagna per capire se vede bene....
      Grazie!

      Elimina
  2. Immagino che non sia stato facile da sentire, ma ho capito male o c'è la possibilità di un miglioramento?
    L'anno non è iniziato nel modo migliore ma il motto duemilacredici è geniale! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in verità possibilità di miglioramento nel visus con gli occhiali, conseguente a un peggioramento della miopia...

      Elimina

L'educazione è molto apprezzata