box google adsense orizzonatale

mercoledì 8 aprile 2009

Che cosa triste


Non ho voluto scrivere niente sulle vicende relative al terremoto, perchè le parole non bastano per esprimere la tragedia. Tuttavia poichè al peggio non c'è fine copio e incollo da questo blog:http://lisa2007.splinder.com/post/20277437/SCIACALLAGGIO+MEDIATICO 


Non posso fare a meno di evidenziare questa triste realtà: a questo link trovate un simpatico spezzone di telegiornale in cui il TG1 si vanta degli ascolti avuti durante le tragiche giornate scorse.

Giornate in cui migliaia di persone hanno perso casa e persone care, in cui milioni di persone stavano aggrappate alle notizie per informarsi sugli sviluppi di questa tragedia. Giornate in cui migliaia di bambini sono rimasti con solo un pigiamino addosso.

E loro, eccoli, a snocciolare dati, fieri e pavoneggianti.

E lo stesso ha fatto il TGCOM, con il suo "Giornata Boom per Mediaset"

Che cosa triste!

 

1 commento:

  1. busybutlazy il 08/04/09 alle 17:12 via WEB
    assurdo... non mi viene altro...

    Piero P. il 10/04/09 alle 00:23 via WEB
    Davvero tanto, tanto triste. Per non parlare dei 'contenuti' di certe assurde 'interviste' col giornalista di turno a cercare di farsi dire "cos'ha provato"... Decisamente orribile e penoso. Non sono certo a favore di una 'censura', ma le notizie vanno date con una cautela, una saggezza e un profondità che in momenti drammatici come questi spesso mancano. Tanti sinceri auguri (nonostante tutto...) agli abruzzesi ed anche a te e alla tua famiglia.

    RispondiElimina

L'educazione è molto apprezzata