box google adsense orizzonatale

venerdì 9 gennaio 2009

Un capodanno surreale

Abbiamo passato il capodanno da soli, noi della Traspafamiglia. Il Mostro infatti non ci permette ancora di fare troppo tardi la sera e se è in trasferta non dorme, quindi abbiamo preferito evitarle ed evitarci tribolamenti inutili.
E' stato bello, comunque, tra noi: il Mostro era in fase mistica e ripeteva come un mantra Kyrie Eleison Kyrie Eleison, alternandolo a "pipì-pipì" con relativa corsa in bagno in un tentativo di spannolinamento allegramente fallito. Io e il Traspamarito abbiamo affogato la serata in una bottiglia di Brachetto, e infatti ero molto allegrotta!
Una volta addormentato il Mostro (alle 9.45 come di consueto) ci siamo guardati il film più brutto della storia del cinema italiano, forse mondiale "Il seme della discordia". Un film leeeeentoooo triiiisste e pure interpretato male, tanto che abbiamo dubitato si trattasse di una fiction di bassa qualità.
Il brindisi l'abbiam fatto con il chinotto (io acqua) data l'assenza in casa di qualsivoglia altra bevanda spumeggiante, essendoci scolati tutto il brachetto a cena.
Però abbiam visto ottimi fuochi artificiali dalla finestra e abbiamo preparato e mangiato un buonissimo cotechino con lenticchie.
Insomma, niente di speciale ma son comunque stata contenta. Ci siamo divertiti!
E poi nevicava, e il mattino dopo siamo andati al parco a giocare con la neve!!!

Nessun commento:

Posta un commento

L'educazione è molto apprezzata