box google adsense orizzonatale

martedì 27 gennaio 2009

Ti cadono le mani


Da circa un anno, ho grossi problemi alle mani, mi si tagliano le dita della destra, sotto l'unghia, e poi di fianco. Fa schifo, e fa anche male di bestia. 
Pensavo fosse stato per le pulizie del trasloco, o per il freddo, ma mi è successo anche d'estate. Abbiamo preso wonderwoman x le pulizie ma a parte il simpatico fatto che la cara ragazza s'è data e da fine ottobre non la vediamo non si è risolto niente.
Dopo aver escluso una reazione allergica alle salviettine del Mostro sono andata da una dermatologa che mi ha dato una cura. E i tagli son guariti (pare fosse eczema). E ora ho delle simpatiche macchiette rosse sul dorso. 
Comincio a temere che mi cadranno le mani come mi dice il Mostro quando mi mette i guanti: "Mamma metti i guanti she no ti cadono le mani!"
Trascuro il simpatico dettaglio che non dorvei MAI bagnare le mani. Che se mi spiegate come si può non bagnare mai le mani avendo da gestire una bambina du-enne che dal Traspamarito non si vuole far cambiare nè lavare mi fate un favore.
Rimane sempre valida la possibilità di un'allergia al lavoro: la dermatite da stress lavorativo esisterà? o l'eczema da capa L? o l'allergia al fornitore casinista?
Meno male che ricamare riesco vah :-P

1 commento:

  1. ceithre il 28/01/09 alle 13:29 via WEB
    lavarsi (e ciottolina) con olio, mettere i guanti anti-caduta-mani per lavare bimba oppure dire a bimba che dovrà pensarci per forza papà perchè altrimenti ti cadono sul serio le mani!?! Provare crema omeopatica (no cortisone) come crema per mani permanente? (il F2 usufruisce con piacere e sollievo del prodotto "Halicar" da 12 anni e fischia!

    RispondiElimina

L'educazione è molto apprezzata